INFORMATIVA PER LA PRIVACY RESA AI SENSI DEL REGOLAMENTO 2016/279 (UE) 2016/679 (“GDPR”)

ISTITUTO ITALIANO DI FOTOGRAFIA S.R.L., in persona del legale rappresentante e in qualità di titolare del trattamento (di seguito, “Titolare”), La informa che i Suoi dati saranno trattati con le modalità e per le finalità seguenti.

  1. Oggetto del trattamento: il Titolare tratterà i Suoi seguenti dati: nome, cognome, indirizzo e-mail, numero di telefono e nazionalità (in seguito, “dati personali” o anche “dati”). Lei ci ha comunicato i suddetti dati quando si è iscritto/a alla nostra mailing list e ci ha prestato, verbalmente o per iscritto, il consenso al loro trattamento, per le stesse finalità di cui all’art. 2 della presente informativa.
  2. Finalità del trattamento: i Suoi dati sono trattati previo Suo specifico consenso (art. 7 GDPR), per le seguenti finalità di marketing: invio di newsletter, comunicazioni commerciali, informazioni e/o materiale pubblicitario su servizi e prodotti offerti dal Titolare.
  3. Modalità del trattamento: il trattamento dei Suoi dati sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

Il trattamento dei Suoi dati è realizzato a mezzo di: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati stessi (art. 4 n. 2) GDPR). I Suoi dati sono sottoposti a trattamento elettronico e/o automatizzato.

Per le Finalità del trattamento, indicate all’art. 2 della presente informativa, i Suoi dati personali verranno conservati sino a quando Lei non deciderà di cancellarsi dalla nostra mailing list. Potrà cancellarsi in qualsiasi momento, semplicemente cliccando sul seguente link: https://www.istitutoitalianodifotografia.it/index.php?a=remove

  1. Accesso ai dati: i Suoi dati potranno essere resi accessibili per le finalità di cui sopra a lavoratori dipendenti e collaboratori del Titolare, incaricati del trattamento.
  2. Comunicazione dei dati: senza il Suo espresso consenso, il Titolare potrà comunicare i Suoi dati, per le finalità di cui all’art. 2 della presente informativa, ad Organismi di vigilanza, Autorità giudiziarie, nonché a tutti gli altri soggetti ai quali la comunicazione sia obbligatoria per legge (art. 6 lett. b) e c) GDPR).
  3. Trasferimento dati: la gestione e la conservazione dei Suoi dati avverrà su server interni di proprietà del Titolare. Resta inteso che il Titolare, ove si rendesse necessario, avrà facoltà di spostare l’ubicazione dei dati su server di proprietà di terzi (i quali verranno, quindi, nominati Responsabili del Trattamento), all’interno dell’Unione Europea e/o presso Paesi extra-UE. In tal caso, il Titolare assicura sin d’ora che il trasferimento dei dati in Paesi extra-UE avverrà in conformità alle disposizioni di legge applicabili nell’Unione Europea, anche stipulando, se necessario, accordi che garantiscano un livello di protezione adeguato e/o adottando le clausole contrattuali standard previste dalla Commissione Europea.
  4. Natura del conferimento dei dati e conseguenze del rifiuto di rispondere: il conferimento dei dati per le finalità di cui all’art. 2 della presente informativa è facoltativo. Può decidere di negare la possibilità di trattare ulteriormente i dati, per i quali aveva prestato il consenso al trattamento. Se lo farà, non potrà più ricevere newsletter, comunicazioni commerciali, informazioni e/o materiale pubblicitario su servizi e prodotti offerti dal Titolare.
  5. Diritti dell’interessato: in qualità di interessato, Lei ha i seguenti diritti (art. 15 GDPR):
  6. ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
  7. ottenere l’indicazione: i) dell’origine dei dati; ii) delle finalità e modalità del trattamento; iii) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; iv) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante eventualmente designati ai sensi dell’art. 3, comma 1, GDPR; v) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati, o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;
  8. ottenere: i) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; ii) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; iii) l’attestazione che le operazioni di cui ai numeri i) e ii) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
  9. opporsi, in tutto o in parte: i) per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che La riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; ii) al trattamento di dati personali che La riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta, o per il compimento di ricerche di mercato, o di comunicazione commerciale, mediante l’uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore, tramite email e/o mediante modalità di marketing tradizionali a mezzo telefono e/o posta cartacea. Si fa presente che il diritto di opposizione dell’interessato, per finalità di marketing diretto mediante modalità automatizzate, si estende alle modalità tradizionali; e che comunque resta salva la possibilità per l’interessato di esercitare il diritto di opposizione anche solo in parte. Pertanto, l’interessato può decidere di ricevere solo comunicazioni mediante modalità tradizionali, ovvero solo comunicazioni automatizzate, oppure nessuna delle due tipologie di comunicazioni.

Ove applicabili, Lei ha altresì i diritti di cui agli artt. 16-21 GDPR (Diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione), nonché il diritto di reclamo all’Autorità Garante.

    1. Modalità di esercizio dei diritti: potrà in qualsiasi momento esercitare i diritti inviando una comunicazione a mezzo raccomandata a.r. a ISTITUTO ITALIANO DI FOTOGRAFIA S.R.L., Via Caviglia, 3, 20139 Milano (MI); oppure tramite posta elettronica certificata all’indirizzo iifmilano@pec.it.
    2. Titolare e incaricati: il Titolare del trattamento è ISTITUTO ITALIANO DI FOTOGRAFIA S.R.L., con sede legale in Milano (MI), in Via Caviglia, 3, 20139, partita iva 10863240155, p.e.c. iifmilano@pec.it, tel.+39 02 58107623, e-mail info@iifmilano.com. Incaricati del trattamento sono i lavoratori dipendenti e i collaboratori di ISTITUTO ITALIANO DI FOTOGRAFIA S.R.L.
    3. Modifiche alla presente Informativa: la presente Informativa può subire variazioni. In tal caso, Le verrà fornita la nuova versione che dovrà essere sottoscritta per presa visione e per accettazione.